Moratti: “De Boer è stato bravissimo”

Massimo Moratti è felice, come forse non accadeva da tempo. La vittoria dell’Inter sulla Juve scaccia le nubi sul mondo nerazzurro e strappa un largo sorriso all’ex presidente. Che, intervistato in esclusiva da Premium Sport, ha parole buone per tutti: “De Boer è stato bravissimo, non era facile. Merita fiducia perché ha dimostrato umiltà e professionalità”. Complimenti anche per i giocatori: “Icardi su tutti, ma che bravo Joao Mario”.

“È un lunedì felice – ha detto Moratti a Premium Sport – perché la risposta dopo la brutta figura di giovedì è stata ottima. Tra mille difficoltà, De Boer è stato bravissimo e con lui tutti i ragazzi, con Icardi in testa”.

Moratti spezza una lancia in favore del tecnico olandese: “Deve stare tranquillo, una vittoria come questa genera fiducia: ha dimostrato di saper azzeccare anche i cambi. Ha condotto la partita in porto con personalità, umiltà e personalità”. Bene i nuovi acquisti: “Joao Mario è molto bravo, ma anche Banega ha giocato bene. Il mercato è stato molto ben fatto, sono felice dei nuovi acquisti. Ma anche chi c’era già l’anno scorso ha reso, come Perisic: sa essere sempre al posto giusto”.

A San Siro per il match anche tanti volti della grande Inter del Triplete: “Queste cose aiutano i nuovi giocatori a capire che sono in una squadra che deve avere orgoglio. E lo hanno dimostrato”.

FONTEsportmediaset.mediaset.it