Moratti: “Calciopoli? Colpe acclarate”

Massimo MorattiA margine della cerimonia di consegna del premio internazionale “Una vita per il calcio”, Massimo Moratti è tornato su un argomento sempre scottante per interisti e juventini: Calcopoli.
“Quelle sentenze hanno acclarato la colpevolezza di certe persone e rendono l’idea delle difficoltà passate dall’Inter”, ha affermato il presidente onorario nerazzurro nelle ore successive al deposito delle motivazioni della sentenza, che hanno definito Luciano Moggi una “figura centrale”.
L’ex patron della Beneamata ha poi parlato di Erick Thohir: “Lo vedo sempre più vicino ai problemi della squadra. Sempre più emotivamente preso, ma anche molto lucido nel prendere le sue decisioni”.
E’ previsto un surriscaldamento degli animi, a completamento di quell’escalation di “parole forti” iniziato da Ronaldo, continuato da Iuliano e momentaneamente terminato con Moratti.

Fonte: sportal.it