Montolivo e Allegri squalificati per Inter-Milan

Dopo Alvarez, espulso in Napoli-Inter, il derby di domenica perde altri due protagonisti, squalificati dopo Milan-Roma: out Montolivo per la diffida, rosso per Max Allegri.

E’ una lunga lista, un foglio ricoperto di nero con poco spazio bianco. Si arrichisce sempre di più, ogni gara che passa. Countdown per InterMilan, ultima gara del diciasettesimo turno di Serie A, match che chiuderà il 2013 della massima serie italiana. Chi non ci sarà? Tanti. Tantissimi.

La scure dei diffidati era sopra le teste nerazzurre e rossonere, ha colpito in parte. Oltre all’operato dei due arbitri, rispettivamente in Napoli-Inter, 4-2, giocata domenica, e Milan-Roma, 2-2, posticipo, Monday Night che ha chiuso il sedicesimo turno.

Ieri Tagliavento, tra le polemiche nerazzurre, ha espulso per doppia ammonizione Ricky Alvarez: titolarissimo di Mazzarri, cresciuto tantissimo con il tecnico livornese, dovrà osservare la gara dalla tribuna, alla pari di molti suoi compagni di squadra.

Oggi, invece, è stata la volta di Riccardo Montolivo: ammonizione, scattata la diffida, mentre Poli e Muntari potranno essere schierati a San Siro domenica prossima. Dall’altra parte Campagnato, Taider e Nagatomo non hanno subito gialli nella sconfitta del San Paolo.

Ammonizione a Montolivo che ha mandato su tutte le furie Max Allegri; livornese espulso che dovrà lasciare il posto in cabina di comando al fido Tassotti. Tre squalificati (per inciso anche De Rossi e Strootman erano diffidati e dovranno saltare la gara contro il Catania) e tanti altri indisponibili.

A Mazzarri mancheranno i Chivu, i Mariga, i Milito, i Samuel, mentre il Milan dovrà rinunciare ad Abate, Amelia, Birsa, El Shaarawy, Robinho e Silvestre. Tanti assenti alla Scala del Calcio. Saranno altri ad illuminare San Siro.

Fonte: goal.com