Moggi: “L’Inter a – 42 è la prova più evidente che calciopoli è stata una barzelletta”

Luciano MoggiL’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi ha parlato di Inter e di Conte ai microfoni de LoSchiaffo, programma su ClassTV: “L’Inter e’ la prova che calciopoli e’ stata una barzelletta. Prima finiva a -33 punti, -35 punti, adesso addirittura a -42. Massimo Moratti e’ una gran brava persona, ha dato tanto all’Inter, è un grande innamorato della squadra, ma è stato un cattivo amministratore”.

Sulla scelta di Conte di rimanere alla Juventus: “Ha sbagliato a fare dichiarazioni pubbliche, anche se e’ ammirevole. Il problema della Juve e’ quello di trovare giocatori di qualità e di esperienza europea”.

Fonte: europacalcio.it