Moggi: “Facchetti scorretto, Inter rischiava. Il figlio subirà le conseguenze di…”

Luciano Moggi rischia di finire nuovamente in tribunale per diffamazione nei confronti di Giacinto Facchetti, ex presidente dell’Inter scomparso nel 2006. Ciò quando in televisione Moggi ha detto a Javier Zanetti che Facchetti aveva contatti con gli arbitri.

“Per questo – ha detto Moggi durante un incontro a Montecatini Terme – il figlio di Giacinto, Gianfelice, mi ha querelato. Però è stata la procura federale a sottolineare il comportamento non corretto di Facchetti e a dire che era l’Inter la società che rischiava più di tutte. Mi ha querelato? Bene, ora ne subirà le conseguenze”

FONTEfcinter1908.it