Mistero Ranocchia, capitano in scadenza

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si concentra sullo strano caso di Andrea Ranocchia, capitano ma con il contratto in scadenza a giugno. Dopo essere stato più volte vicino all’addio in queste ultime stagioni, quest’anno il difensore umbro sembra essersi ritrovato, eppure il rinnovo tarda ad arrivare.

Come spiega la rosea, la firma manca per alcuni cavilli burocratici. Si tratterebbe, dunque, di una finta scadenza: la fascia da capitano resterà sul suo braccio e il rinnovo arriverà prestissimo.

FONTEfcinternews.it