Mister X: Inter e Genoa insieme per prendere Wallace

L’Inter e il Genoa insieme per unmister X. In realtà, è un mister W: si chiama Wallace il giocatore che le due società stanno seriamente valutando di prendere insieme. Lo rivela l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio allo Speciale diSky. Un nome poco noto, ma che in Brasile è veramente molto quotato.Esterno destro di difesa classe 1994 di proprietà del Fluminense, sa giocare anche avanzato e ha una propensione offesiva molto importante. Ancora da limare sulla fase difensiva ma prospetto di assoluto valore, Wallace è già nel giro dell’Under 20 brasiliana e ha collezionato diverse presenze con il Fluminense nonostante la giovanissima età.

Il tecnico Abel stravede per lui, ma i media brasiliani garantiscono che Wallace è un prospetto assoluto. La soluzione ideale per il dopo-Maicon del futuro. L’affare andrebbe gestito così: l’Inter lascerebbe tesserare Wallace al Genoa, perché extracomunitario. Il cartellino sarebbe comunque virtualmente a metà, grazie a un accordo tra le due società. Il prezzo è di 3 milioni di euro, “ricorda molto Cuadrado per caratteristiche”, si legge sul sito di Gianluca Di Marzio. Un nome inatteso che può intrigrare.

Secondo quanto FcInterNews.it ha però raccolto in Brasile, il vero problema sarebbe rappresentato dal Chelsea: i Blues sono proprietari del 40% del cartellino di Wallace, acquisito nell’ambito dell’operazione che portò Deco al Fluminense. Wallace non è potuto volare a Londra a giocare col Chelsea perché non ha il permesso di lavoro che otterrà per le presenze in Under brasiliane e perché non ha ancora compiuto 18 anni, quindi la legge lo proibisce. Si riusciranno a risolvere questi problemi? Inserirsi per l’Inter sarà difficile.

Fonte: Fcinternews.it