Mini vertice Ausilio-Mancini. Il blitz inglese…

Come scrive oggi Il Corriere dello Sport, dopo l’allenamento di ieri è andato in scena un mini vertice di mercato tra Roberto Mancini e Piero Ausilio. Il direttore sportivo era reduce da un viaggio in Inghilterra durante il quale ha assistito a Crystal Palace-Aston Villa e Chelsea-Tottenham, blitz che ha avuto l’obiettivo di tenere vivi alcuni contatti già avviati e allacciarne di nuovi.

Il dirigente interista ha potuto incontrare l’entourage di Joel Campbell, poco utilizzato all’Arsenal al pari di Lukas Podolski, che si è offerto al club nerazzurro, memore dell’interesse di Mancini di un anno fa quando sedeva ancora sulla panchina del Galatasaray. Anche Mohamed Salah è un’opzione, se il Chelsea lo lascerà andare in prestito. Ma sono tutte alternative, visto che Alessio Cerci, come esterno offensivo, è la prima scelta del tecnico di Jesi e verrà abbandonato solo nel momento in cui sarà certo che non ci siano margini per ottenerlo in prestito dall’Atletico Madrid.

FONTEfcinternews.it