Milito verso il ritorno in Argentina: lo vuole il Racing di Avellaneda

L’avventura di Diego Milito all’Inter potrebbe essere arrivata agli sgoccioli. Secondo quanto riporta infatti la stampa argentina, il Principe a fine stagione lascerà Milano per fare ritorno al Racing de Avellaneda, la squadra da cui nel 1999 partì la sua lunga carriera. Mazzarri stravede per lui e ha più volte ripetuto che l’Inter sente la sua mancanza ma la nuova dirigenza nerazzurra non sembrerebbe dell’idea di puntare sul 34enne eroe del Triplete.

In Argentina insomma ne sono certi. Certi che a luglio il centravanti farà ritorno in patria per tessere di nuovo un filo interrotto nel 2004, quando Preziosi lo prelevò dal Racing per portarlo a Genova. Lo stipendio di Milito, peraltro, è piuttosto oneroso per le casse nerazzurre e la nuova dirigenza potrebbe decidere di non rinnovare il contratto per puntare su attaccanti più giovani. L’amore per l’Inter non è in discussione, ma chiudere il cerchio tornando ad Avellaneda potrebbe essere il naturale completamento di una carriera memorabile.

Fonte: Sport Mediaset