Milito non più certo del progetto Racing

MilitoUn affare che sembrava certo non più tardi di qualche giorno fa ora rischia di saltare, Diego Milito non è più tanto convinto di accettare la destinazione del Racing Club de Avellaneda per proseguire nella sua carriera dopo l’addio all’Inter. I dubbi del Principe argentino non sono minimamente economici ma riguardano la competitività del club di Avellaneda, l’ex numero 22 nerazzurro vuole si far ritorno nel club dov’è cresciuto ed ha debutto tra i professionisti ma farlo per competere per traguardi importanti, senza la garanzia di esser parte di un progetto ambizioso l’argentino potrebbe decide di prendere altre strade per il suo futuro. A Milito sono giunte offerte dal Qatar, dalla Cina, dal Palmeiras e dal Fc Toronto dell’ex compagno a Milano Julio Cesar.

Fonte: europacalcio.it