Milito: ”A Milano sto bene ma il ritorno al Racing mi affascina”

Mentre in Italia i tifosi dell’Inter attendono il suo ritorno in campo per il primo match del nuovo anno dall’Argentina Diego Milito apre ad un sua possibile partenza a fine stagione. Prima della partita di addio al calcio di suo fratello Gabi, a cui il Principe nerazzurro parteciperà assieme ai compagni di squadra Cambiasso e Zanetti, il numero 22 parla di un possibile ritorno in patria nella prossima stagione e precisamente al Racing Avellaneda, club col qualche ha debuttato tra i professionista nel 1999, queste le sue parole: ”Ho un rapporto eccezionale con l’Inter, a Milano io e la mia famiglia stiamo benissimo ed è tutto fantastico, il mio contratto però scade a giugno e in quel momento valuterò tutto in armonia con la società, non escludo un mio ritorno al Racing, la prospettiva mi affascina”.

Fonte: europacalcio.it