Milan-Liverpool 3-3, la finale di Champions diventa un film!

Milan Liverpool 3-3Per tutto il popolo nerazzurro la notte di Istanbul, quella della famosa finale persa dal Milan contro gli inglesi del Liverpool (da 3-0 a 3-3 con sconfitta ai calci di rigore), rimarrà per sempre una delle maggiori fonti di battute e sfottò nei confronti dei cugini concittadini, mentre per ogni tifoso rossonero quella sera sarà ricordata in eterno come un incubo da non voler rivivere mai.

Dimenticarlo è impossibile, e le storie che ne sono nate in seguito certe non aiutano a farlo. In questo senso, ad esempio, è in uscita addirittura un film che racconta di quella finale: un film in uscita nelle sale cinematografiche inglesi a partire da domani, giovedì 11 settembre. Si intitola “One night in Istanbul”, regia di James Marquand (figlio d’arte, visto che papà Richard diresse “Guerre Stellari: il ritorno dello Jedi” nel 1983).

La pellicola, in particolare, racconta la storia di quattro tifosi del Liverpool, partiti per laTurchia dopo un accordo con un gangster inglese. Diverse peripezie li mettono nei guai, e il tutto accade con la finale di Champions tra Milan e Liverpool sullo sfondo. Così, dunque, la 50esima finale storia della Coppa dei Campioni, che sicuramente rimarrà una delle più rocambolesche e più celebri di sempre, è diventata un film. Per i tifosi rossoneri Istanbul resta un incubo senza fine. Per i Reds, una gioia che nessuno potrà mai cancellare…

Ecco il trailer

Fonte: fcinter1908.it