Il Milan ha comunicato: addio a San Siro, resterà tutto dell’Inter…

Biglietti Inter-Atalanta San Siro
San Siro

L’edizione odierna di Tuttosport affronta il tema dello stadio per quanto riguarda le milanesi e dà per scontato l’addio del Milan a San Siro: “Questa sarà una settimana importante per quanto concerne il futuro di Milan e Inter sulla questione stadio. Da domani ogni giorno sarà buono per un previsto incontro fra Barbara Berlusconi, amministratore delegato del Milan, ed Erick Thohir, presidente dell’Inter. Nel menù il futuro prossimo di San Siro, designato dalla Uefa per la finale Champions League del 2016. Lo stadio Meazza andrà ristrutturato e, dopo il maggio 2016, vivrà un profondo restyling portato avanti però dalla sola Inter. E il Milan nel frattempo che cosa avrà intenzione di fare?

Non è un mistero che Barbara Berlusconi sogni uno stadio di proprietà sulla scia di quanto fatto, in modo vincente, dalla Juventus. Il Milan, in maniera informale, ha già comunicato l’idea di lasciare San Siro e costruirsi il nuovo impianto. Fino a poche settimane fa l’idea di Lady B. era quella di indirizzarsi sull’Area post Expo, dove ci saranno diversi terreni liberi e da riassegnare dopo il 31 ottobre 2015. Il Milan ne aveva parlato col governatore della Lombardia Maroni, ma pare che gli elevati costi necessari per accaparrarsi una delle zone siano troppo alti (il club rossonero non vorrebbe investire oltre 35-40 milioni, si parla di una cifre superiore ai 90). Ecco quindi spuntare un piano “B”, più milanese. Barbara, infatti, avrebbe individuato nell’area retrostante alla Caserma Santa Barbara in Piazzale Perrucchetti il luogo ideale dove far sorgere il nuovo stadio”, si legge sul quotidiano.

Fonte: fcinter1908.it