Milan, clamoroso: mister Bee è sparito. Salta la trattativa e Berlusconi…

TuttoSport parla di una sparizione clamorosa nell’ambiente milanista, quella di mister Bee. Il broker thailandese doveva acquistare parte delle quote del Milan, ma pare proprio che la trattativa sia saltata. “Tant’è vero che la stessa Fininvest, dopo essersi accollata il deficit di 94 milioni di euro dell’ultimo esercizio, ha fissato a 50 milioni il tetto massimo del suo intervento nel processo di risanamento dei conti.

Il che significa che, conoscendolo, alla bisogna sarà lo stesso Silvio Berlusconi a rimettere mano al portafoglio personale“, si legge sul sito sportivo. In sostanza la società rossonera resterà nelle mani dell’ex premier che dopo 30 anni dovrà “salvare” ancora una volta la squadra, “ma si annunciano stagioni di sacrifici, tagli di spesa e zero follie sul mercato. Sperando che, in casa, crescano presto altri Donnarumma“, conclude il sito del giornale torinese.

FONTEfcinter1908.it