Messaggero: “Mazzarri vuole un attaccante, l’Inter punta Osvaldo”.

Dalle colonne de Il Messaggero viene analizzato il caso Osvaldo. L’attaccante è dato in uscita dalla Roma, mentre l’Inter rimane fra le squadre candidate ad un suo acquisto, spinta dalla necessità di infoltire l’attacco di Walter Mazzarri. Il tecnico dei nerazzurri “chiede un altro attaccante di livello: non gli bastano i giovani Icardi Belfodil, più un Milito non proprio al top. Osvaldo è l’uomo giusto e Dani, in un qualche modo, il suo placet lo ha inviato a chi di dovere. I vari rumors portano a pensare molti operatori di mercato che Osvaldo, appunto, abbia un mezzo accordo (o parola) con il club nerazzurro. L’Inter, dunque, sapendo che il calciatore accetterebbe il trasferimento a Milano, per ora evita aste e aspetta che il prezzo si abbassi. Ovvero: se adesso Sabatini chiede 20 milioni, il 31 agosto ne accetterebbe 15. Il classico giochino, vale per chi compra e chi vende. Per la Roma e per tutte. E il Napoli? Ha meno urgenza dell’Inter, ma più soldi. Dipende da quanto Benitez forzerà la mano, in attesa che si definisca (o meno) la questione Martinez”.

Fonte: Fcinternews.it