Mercato: L’Inter sull’attaccante Wilfried Bony

Segnando sulle orme di Drogba.Wilfried Bony sta stupendo tutti al Vitesse, ha già segnato 30 gol in campionato. Numeri eccezionali, che hanno fatto parlare molto di Bony. L’attaccante è stato accostato anche all’Inter, come possibile rinforzo per il pacchetto offensivo. Per spiegare la situazione, il suo agente Dalibor Lacina parla a FcInterNews.it.

Bony sta facendo benissimo al Vitesse, molti club lo stanno seguendo. E’ vero?
“Sì, ma niente che riguardi la Serie A o l’Inter. L’Inter logicamente è una società molto interessante. Io conosco bene Piero Ausilio, ho già parlato con lui di questa cosa. ‘No, no, noi non abbiamo interesse’, così mi ha detto”.

Con l’Inter quindi siete in buoni rapporti?
“I contatti con l’Inter sono buoni, con Ausilio abbiamo parlato da amici, amichevolmente. Ho ricevuto molte chiamate su questo interessamento dell’Inter per Bony, quindi volevo verificare se ci fosse qualcosa di reale. Ausilio mi ha detto: ‘Abbiamo mandato gli scout in Olanda per osservare alcuni giocatori, però per Bony non abbiamo nessuno piano’. Questo risale a due mesi fa”.

Con l’Inter avete parlato di altri giocatori?
“No, no, soltanto della situazione di Bony”.

L’Italia gli piace?
“Sì, molto. Ho parlato con la Fiorentina, ma ora puntano su Aubameyang. Ho contatti con altre società, ad esempio con Pavel Nedved per la Juve. Con altre società non c’è niente di concreto”.

Dove può essere quindi il futuro di Bony?
“Ora stiamo parlando con alcuni club, in Inghilterra e in Germania soprattutto. C’è interesse anche da parte di squadre russe e spagnole. In Italia fino a oggi non vedo niente di concreto”.

Fonte: Fcinternews.it