Melo: “Odio i simulatori, di domani non ci frega nulla. Noi sappiamo…”

Intervistato nel post partita dai microfoni di Premium, Felipe Melo: “abbiamo fatto una bella gara contro una squadra che in casa gioca bene. Ringrazio tantissimo Dio perché al di là del risultato abbiamo segnato tanto e giocato. Noi siamo l’Inter e dobbiamo pensare di arrivare il più in altro possibile. Jovetic e Icardi? felice per loro, per i loro gol e per la loro gara.

Gare di domani? noi dobbiamo pensare a noi stessi, era importante vincere oggi e abbiamo fatto un passo in avanti. Di domani non ci frega niente. Sono felice per la prestazione ma quello che mi fa innervosire sono le simulazioni. Noi abbiamo studiato bene questa squadra, attaccano con 5 uomini spesso, sapevamo fosse difficile ma abbiamo fatto delle buone ripartenze. Sappiamo soffrire e questo è importante. Juventus-Fiorentina? chi tifo? andrò a cena, vedrò solo la gara delle 18”