Melo: “Dio mi ha portato qui. Mancini disse che…”

Intervistato da La Stampa, il neo centrocampista dell’Inter Felipe Melo parla del suo approdo in nerazzurro nell’ultimo giorno di mercato: “Mancini ha sfinito la dirigenza per avermi? Qualcosa mi hanno raccontato. Sapevo che sarebbe finita così: sono credente e penso che Dio orienti il nostro destino. Volevo l’Inter, Dio mi ha aiutato”, ha assicurato il brasiliano. Che poi rivela: “Mancini ai tempi del Galatasaray mi disse: ‘se me ne vado via di qui ti porto con me’. E così è stato. In Turchia avevo una pensione dorata, ma volevo altro”.

Una chiosa sulla sua esperienza in bianconero: “Il mio flop alla Juve? Davano sempre la colpa a me e invece… Il campionato? Abbiamo colmato il gap con la Juventus e puntiamo allo scudetto. Qui c’è una gran fame di vittoria”.