Mazzini: “La vicenda Calciopoli andrebbe rivisitata”

L’ex Vice-Presidente della Figc Innocenzo Mazzini, ospite illustre dell’edizione odierna del TMW News, è tornato a parlare così di Calciopoli: “Mi è rimasto molto dispiacere per una vicenda che mi ha visto indubbiamente tra i protagonisti in negativo. Non sono però del tutto d’accordo con questa sentenza. Credo che Calciopoli dovrebbe essere un po’ rivisitata anche alla luce dei fatti emersi posteriormente.

Ci sono state situazioni abbastanza strane che hanno impedito di dare una visione totale a ciò che è accaduto. Il sistema, secondo la Corte di Cassazione, promuoveva comportamenti illeciti in un mondo iper-professionistico dove tutto si muove in funzione del mercato e dei soldi, ma in realtà non c’è stato alcun tipo di passaggio di denaro. Per dieci anni io e altri abbiamo avuto così imputazioni più o meno valide che si sono risolte poi con una prescrizione”.

FONTEfcinternews.it