Mazzarri: “Vidic non è un marziano, ha fatto mezzo errore…”

Anche ieri, Nemanja Vidic è finito nell’occhio del ciclone. Il difensore serbo, infatti, non è sembrato al massimo della condizione (eufemismo) e anche in occasione del gol dei francesi, il suo tentativo di spazzare via il pallone è stato goffo e troppo molle per un campione come lui.

Ma Walter Mazzarri ha preso le difese del centrale ex United e ne ha esaltato la prova:“Vidic ha giocato da campione. Con l’emergenza che c’era, ha tappato tutti. Ha fatto una grandissima partita, anche lui non è un marziano ed è stanco. Questa grande pressione del Saint Etienne gli ha fatto fare questo mezzo errore ma di errori ne sono stati fatti tanti altri anche con altri giocatori. Lui ha fatto il suo di errore, purtroppo ha tentato di rinviare e ha messo il pallone sui piedi di un avversario ma il campo era scivoloso, eravamo stanchi e quando sei stanco perdi lucidità. E’ normale che qualche errore si possa fare quando la partita si mette in un certo modo, con gli avversari che arrivano da tutte le parti e per i difensori diventa difficile”.

Alla fine, Mazzarri concede a Vidic un’assoluzione completa: “Vediamo tutta la partita, non vediamo solo l’errore. In generale ha fatto una bella partita”.

Fonte: fcinter1908.it