Mazzarri alla squadra: “Ho sbagliato io, contro la Lazio ci giochiamo tutto”

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Il derby perso in malo modo dall’Inter ha rimesso in discussione il tecnico Walter Mazzarri e la qualificazione alla peossima Europa League. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, nemmeno il tecnico si aspettava una prestazione del genere e per questo ieri avrebbe bacchettato la squadra in allenamento: “Sono stato io a preparare male la gara – ha affermato nel breve discorso che ha preceduto l’allenamento di ieri mattina -. Ho dato per scontato che in un derby la concentrazione e l’attenzione sarebbero state massime, senza bisogno che intervenissi. Invece in campo non si è vista abbastanza carica. Nel primo tempo abbiamo fatto abbastanza bene, nel secondo proprio no. Domani (oggi, ndr) analizzeremo nel dettaglio gli errori, ma voglio vedere giocatori motivati e determinati, con il desiderio di riscattarsi immediatamente. Contro la Lazio ci giochiamo tutto e non possiamo più permetterci altri errori”, riporta il quotidiano.

Al di là del risultato, ciò che ha sconcertato si più sono stati la prestazione e l’atteggiamento, visto che si trattava di una gara fondamentale per la stagione. L’approccio è stato probabilmente il peggiore di tutto l’anno. Non a caso, la dirigenza ha puntato il dito innanzitutto sui giocatori, più attenti alle proprie questioni che alle esigenze della squadra. Saranno adeguatamente sollecitati con una serie di colloqui personali, i primi dei quali sono già cominciati in queste ore. La squadra, peraltro, non è nemmeno brillante atleticamente, corre sempre sotto ritmo. Il tutto nonostante la mancanza di impegni infrasettimanali.

Fonte: fcinternews.it