Mazzarri pone il veto sulla cessione di Kuzmanovic

Zdravko Kuzmanovic non lascerà l’Inter a gennaio, il veto alla cessione del numero 17 è stato messo dall’allenatore nerazzurro Walter Mazzarri che crede nel giocatore è lo reputa un ottima opzione tra i non titolari a sua disposizione. Il serbo era stato vicino alla partenza durante l’ultima estate, a soli sei mesi dal suo arrivo a Milano, i dirigenti meneghini Branca ed Ausilio avevano si aperto alla possibile cessione dell’ex Stoccarda verso le squadre della Premier League che l’avevano cercato ma solo d’innanzi ad un offerta di almeno 5 milioni di euro, dopo averlo pagato meno di uno ai tedeschi, nessuna proposta di quella identità però è pervenuta. Ora Mazzarri, dopo averlo allenato per 4 mesi, si è reso conto delle qualità del ‘Kuz’ ed ha deciso di toglierlo dal mercato, di qui alla fine del campionato il mediano tornerà certamente utile alla causa interista.

Fonte: europacalcio.it