Mazzarri pensa alla sorpresa Kuzmanovic

Walter Mazzarri potrebbe sorprendere tutti domenica sera nella stracittadina col Milan e schierare dal primo minuto a centrocampo il serbo Kuzmanovic al fianco di capitan Cambiasso. L’inserimento del numero 17 sarebbe ancor più sorprendente perché con lui in campo resterebbero fuori Taider, che solitamente è titolare, Zanetti ed anche il distratto Guarin, sempre più orientato ad accettare il trasferimento al Chelsea, non Mateo Kovacic che verrebbe schierato dietro Palacio ed Icardi nel ruolo di trequartista. Con il doppio mediano davanti alla difesa l’allenatore toscano potrebbe permettersi di giocare con due punte e non col solo Trenza come fatto fin ora.

Fonte: europacalcio.it