Mazzarri ne cambia sei col Dnipro

MazzarriLa bella e netta vittoria sul Sassuolo va già archiviata in casa Inter, i nerazzurri devo proiettarsi alla nuova sfida che gli attende, quella di giovedì sera a Kiev contro il Dnipro nel debutto stagionale europeo in Europa League. Walter Mazzarri visto il doppio impegno ravvicinato tra campionato e coppa che vedrà i suoi ragazzi giocare tre giorni dopo la gara in Ucraina al Barbera di Palermo nella terza giornata di campionato dovrà attuare un ampia rotazione di uomini che dovrebbero essere differenti per sei undicesimi contro la Dnipro rispetto al match di domenica scorsa col Sassuolo. Davanti ad Handanovic ci sarà il rientro di Vidic che farà riposare capitanRanocchia, i cambi più numerosi ci saranno nei cinque di centrocampo dove M’Vila prenderà il posto diMedel squalificato e Kuzmanovic quello di Kovacic, sugli esterni ci sarà una nuova coppia, da valutare le condizioni di Jonathan, se il brasiliano non sarà arruolabile giocheranno Mbaye e D’Ambrosio, col numero 2 in campo solo uno dei due sulla sinistra. In attacco Guarin sarà in appoggio ad Osvaldo con Palacio che entrerà a gara incorso.

Fonte: europacalcio.it