Mazzarri: “I fischi non sono per me…”

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Cagliari e Fiorentina le gocce che hanno quasi fatto traboccare il vaso. Ma prima dei due k.o di fila, Walter Mazzarri non navigava comunque in buone acque. I tifosi dell’Inter non hanno mai visto il tecnico nerazzurro di buon occhio, pronti a fischiarlo alla prima occasione utile. Ora serve solo vincere.

Erick Thohir ha chiesto ai tifosi nerazzurri di tifare l’Inter e sopratutto Mazzarri nella gara contro il Napoli, così da dare una marcia in più a tutto il team per centrare la vittoria contro il team Benitez. Tecnico interista alla prova del fuoco, difficilmente un’altra sconfitta sarà tollerata, nonostante il presidente indonesiano l’abbia confermato a spada tratta.

Dopo averla portata fino alla Champions League in due occasioni, ora Mazzarri affronta il Napoli per la seconda volta tra le mura amiche dopo aver lasciato Castelvolturno. L’anno scorso fu 0-0: un risultato che scatenerebbe nuova ira da parte dei suoi (?) tifosi.

Ad Appiano Gentile Mazzarri si siede in perfetto orario per dare vita alla conferenza stampa di vigilia: “In queste due settimane abbiamo lavorato bene, ho visto i ragazzi vogliosi con la convinzione di potersi riscattare. Abbiamo preparato la gara con scrupolo e attenzione, speriamo di mettere in pratica ciò che abbiamo in mente. In un progetto possono esserci momenti così, fa piacere la fiducia della società”.

Fonte: goal.com