Mazzarri: ”Fatto di tutto per vincerla ma non è entrata, la squadra c’è ma ci manca il gol”

Mazzarri
Walter Mazzarri

Non è esattamente il ritratto della felicità a fine gara Walter Mazzarri, il tecnico dell’Inter commenta così il pareggio casalingo della sua squadra contro l’Udinese: “Continua l’andazzo delle ultime partite, non riusciamo a far gol nonostante la mole di gioco che creiamo, ci mancano otto gare adesso, speriamo in almeno una di riuscire a far gol e vincere. Nel primo tempo non abbiamo fatto benissimo ma col nostro possesso palla siamo riusciti a sfiancare l’Udinese che infatti poi è calata, nella ripresa abbiamo poi creato il possibile e l’impossibile senza metterla dentro. Adesso l’obiettivo resta quello di cercar di fare più punti possibili continuando a giocare come stiamo facendo, la squadra c’è, ha una sua organizzazione anche quando soffre, fisicamente anche è a posto, basta vedere le almeno tre palle gol nitide create nell’ultima mezz’ora. Della ripresa ci è piaciuto tutto, con Alvarez abbiamo cambiato modulo e loro sono andati in difficoltà, ripeto è mancato solo il gol vittoria come anche con l’Atalanta, forse al nostro centravanti che adesso è Icardi manca un po di esperienza, non le qualità, ma io ed il mio staff dobbiamo anche lavorare su questo, portare i giovani a diventare giocatori da Inter. A giugno valuteremo tutto, non ora, faremo un discorso tale da far partire bene sin da subito il secondo anno del mio progetto, sceglieremo anche in base a quelle che saranno le potenzialità della società, ora pensiamo alle 8 partite che mancano ed a finire il campionato nella migliore posizione possibile”.

Fonte: europacalcio.it