Mazzari appeso ad un filo: “Futuro? Non me ne frega nulla”

Mazzarri
Walter Mazzarri

L’ennesimo pareggio della sua Inter non ha scalfito Mazzarri: “Del mio futuro non me ne frega nulla, parlatene voi. Spero che Thohir non si faccia condizionare dall’Italia”.

Cinquanta punti in trentadue partite, tre nelle ultime quattro. Il ruolino dell’Inter di Mazzarri è molto, troppo, simile a quello tenuto dalla squadra allenata da Stramaccioni nella scorsa stagione. Non proprio da record, insomma. Il tecnico livornese però, al termine della gara pareggiata contro il Bologna, ha continuato a glissare sul proprio futuro.

“Io non ascolto certe cose ma guardo a come correggere le situazioni. Se è vero che continuo a parlare di sfortuna? Mai parlato di sfortuna, dico episodi. E comunque questa squadra sente la pressione e non ci va bene nulla.

Futuro? Non m’interessa, non leggo e non chiedetelo a me. Mi sembra che la società sia stata chiara, io sono l’allenatore e ho sempre fatto il mio lavor, le altre sono cose che non dipendono da me”, ha sentenziato un Mazzarri quasi infastidito.

Quindi il buon Walter ha lanciato un accorato appello al presidente Thohir: “Spero solo che il presidente non venga contaminato dalla cultura italiana. Io non leggerò nemmeno i giornali e poi martedì ripartiamo. Le cose che non dipendono me non mi interessano proprio”. Chiaro il riferimento allo spettro di un possibile esonero.

A dipendere da Mazzarri, però, sono le prestazioni della sua Inter, a dire la verità mai troppo convincenti. Così come alcune scelte operate nelle ultime settimane. Il futuro, insomma, lo deciderà Thohir ma, soprattutto, i risultati. In caso di mancata qualificazione all’Europa League la strada per Mazzarri sembra segnata.

Intanto, come ammesso ieri sera dallo stesso tecnico, preoccupano molto le condizioni di Juan Jesus, uscito claudicante durante il primo tempo di Inter-Bologna. Il timore è che non si tratti di una semplice distorsione al ginocchio. Gli esami di oggi diranno qualcosa in più. Poco ottimista, a fine gara, Mazzarri:“Vediamo, ma sembra qualcosa di serio”.

Fonte: goal.com