Maxi Lopez rivela: “Quando incontrerò Icardi…”

L’attaccante della Sampdoria, Maxi Lopez, rivive i mesi difficili seguiti alla separazione da Wanda Nara e guarda avanti: “Quando incontrerò Icardi un giorno morirò dalle risate”.

Il momento più buio è ormai alle spalle, l’attaccante della Sampdoria Maxi Lopez ora guarda avanti e prova a raccontare i mesi difficili che lo hanno visto suo malgrado al centro del triangolo amoroso con l’ex moglie Wanda Nara e l’ex amico Mauro Icardi. Le parole riservate ai due però non sono di certo al miele.

“Mio padre è morto quando ero ragazzino, adesso la cosa più importante è stare con i miei figli. Ho trascorso un periodo molto difficile della mia vita, ma tutto è passato grazie al calcio. Ho pianto molte volte in questo periodo. Tutto quello che voglio adesso è solo passare del tempo con i miei figli”, spiega Maxi Lopez all’emittente argentina ‘TyC’.

Quindi l’attaccante della Sampdoria continua: “A gennaio ho lasciato Catania proprio per stare più vicino ai miei figli che adesso vivono a Milano. Mi sono ripreso dopo quanto è successo, in fondo non è morto mai nessuno per una separazione“. Infine ecco la frecciata al cianuro: “Chissà che un giorno, quando incontrerò Icardi, non mi faccia la cacca addosso per le troppe risate… “. Non esattamente un giro di parole.

Fonte: goal.com