Maxi Lopez: “Contro l’Inter ho dato tutto. Se volevo far male a Icardi? In campo…”

Maxi Lopez rifiuta il saluto di Icardi
Maxi Lopez rifiuta il saluto di Icardi

Torna a parlare Maxi Lopez: l’attaccante argentino della Sampdoria, nel corso del programma radiofonico Perros de la Calle, tocca anche, inevitabilmente, l’argomento Mauro Icardi.

Il doriano spiega il suo punto di vista: “Io sono un tipo all’antica, per me i codici sono i codici, se questi vengono rotti per me finisce tutto, il rispetto, tutto.

Oggi comunque vinco io, sono tranquillo e felice, e credo che anche Wanda lo sia con questa persona. Lei mi ha dato tre figli che amo, e vedo che anche loro stanno bene. Dobbiamo trovare la pace, nel rispetto di tutti”.

Lopez parla anche della partita tra Sampdoria e Inter di cui è stato a suo modo protagonista: “Ho vissuto varie sensazioni, però in quella partita ho dato davvero tutto, era un match importante in tutti i sensi, anche se alla fine era solo una partita in più.

Se pensavo di cercarlo per fargli male? Ogni giocatore deve essere un esempio per i più piccoli, io non lo sarei stato se gli avessi fatto qualcosa di male”.

Fonte: fcinternews.it