Materazzi: “Thohir lontano? Scuse”

Come al solito Marco Materazzi senza peli sulla lingua nell’intervista esclusiva per Sportmediaset. Il tema centrale è sicuramente l’Inter, ma non mancano le frecciate a Benitez e i consigli a Balotelli. “Thohir lontano? Scuse per chi in questo momento non sta rendendo bene. Con Moratti era una famiglia, ma lui non era tutti i giorni con noi”, ha detto. Per Matrix il futuro sono “Handanovic, Guarin, Palacio ed Hernanes per vincere la Champions”.

Materazzi ha risposto anche a Lucio che lo aveva definito una persona repressa e cattiva: “Le sue parole mi hanno dispiaciuto. Lo ringrazio perché mi ha aiutato a vincere. Un giocatore che ha vinto un Mondiale non si discute…”. E’ arrivata anche un’altra frecciata a Benitez: “Non era vero”. A Balotelli ha consigliato: “Solo chi vive di questi momenti deve avere la forza e l’intelligenza di potersi rialzare. Sta a lui aiutarsi, nella vita non ti aiuta nessuno”.

Infine, nell’intervista di Roberto Ciarapica, Matrix dà fiducia a Mazzarri: “Non ha mai sbagliato, dove è stato ha fatto bene. Gli va data la possibilità di partire con basi solidi il prossio anno”.

Fonte: Sport Mediaset