Materazzi: “Terza stella? Facciamoli divertire”

Ha appeso le scarpette al chiodo già da un anno, ma Marco Materazzi si ricorda benissimo come si entra in tackle soprattutto quando si parla di Juventus.
Intercettato dai microfoni di GQ, l’ex difensore dell’Inter parla della famosa Terza Stella juventina: “Se sono contenti loro è giusto farli divertire un po’. Io ne metterò 50 sulla maglia…”
Ma non è finita qui, perché il terreno di scontro con la Vecchia Signora si sposta sul mercato. Da Giovinco – inseguito dall’Inter ma alla fine riportato a ‘casa’ da Marotta – e Ranocchia: “I bianconeri forse avevano paura di perdere Giovinco e infatti lo hanno pagato caro. Non voglio pensare che abbiano speso certe cifre solo per sottrarlo all’Inter”.
“Andrea per me è come un fratello – conclude Matrix – Ci parliamo spesso, e so quello che gli diceva sempre Conte; ho letto gli sms che il tecnico della Juve gli mandava. Conte lo vuole alla Juventus”.

Fonte: Eurosport