Lo ha rivelato l’a.d. Marotta: l’Inter si muoverà attraverso il player trading sul mercato come nuovo modello di sostenibilità.
E il primo indiziato a partire la prossima estate in questo senso potrebbe essere Stefan de Vrij. Il difensore olandese è in scadenza nel giugno 2023 e per il momento è tutto fermo sul rinnovo.

Se nulla dovesse sbloccarsi nei prossimi mesi, Marotta e Ausilio potrebbero aprire alla partenza dell’ex Lazio e mettere in cassa una cifra intorno ai 20 milioni di euro per finanziare nuovi colpi in difesa. De Vrij piace soprattutto in Premier League: sono attesi nuovi sviluppi e contatti con il suo agente Raiola per fare il punto della situazione.

FONTEcalcionews24.com