Marotta: “Mancini furbo, Inter squadra da battere”

“Mancini è furbo, si nasconde, ma l’Inter è assolutamente la rivale più forte”. Lo ha affermato, ai microfoni di Radio Rai, Beppe Marotta, che poi ha espresso per esteso il suo concetto: “Ha dalla sua un allenatore con grande esperienza, valorizza al massimo i giocatori che ha a disposizione. Non avrà grande qualità in rosa, ma c’è tantissima partecipazione emotiva. Bada alla sostanza, se è primo in classifica è perché lo merita. Tra le squadre di testa è quella che ha fatto meno gol ma anche subiti di meno. È la squadra da battere”.