Mario Suarez, l’Inter la sua prima scelta: i nerazzurri offrono Shaqiri

Potrebbe essere la volta buona per vedere finalmente Mario Suarez in Italia. Il suo nome torna alla ribalta praticamente in ogni finestra di mercato per ogni club che cercava un centrocampista e quest’anno forse lo spagnolo potrebbe arrivare davvero.

Classe 1987, centrocampista centrale con compiti prevalentemente difensivi, il calciatore dell’Atletico Madrid è una delle prime scelte per il centrocampo dell’Inter. Ma anche il club nerazzurro è la prima scelta per il mediano iberico, come riportato da quasi tutti i media spagnoli.

Al momento la trattativa è in standby, anche perché il club di Erick Thohir ha bisogno di cedere dopo lo sforzo economico fatto per assicurarsi Geoffrey Kondogbia. Ma non è da escludere l’impiego di una contropartita tecnica: a Diego Simeone piace molto Xherdan Shaqiri, uno dei sacrificabili in casa Inter, e lo vorrebbe per sostituire il partente Arda Turan.

Tra le parti i contatti sono continui, ma un’offerta concreta non è ancora stata presentata. Sui 12 milioni di euro l’affare si può chiudere, regalando così a Roberto Mancini il mediano di rottura di cui ha bisogno.