Mani al collo di Moras, per Belfodil 2 giornate di squalifica. Multata l’Inter

Due turni di squalifica per Ishak Belfodil. E’ il severo verdetto del Giudice Sportivo Gian Paolo Tosel emesso quest’oggi dopo la gara contro il Verona. Nel referto si legge che l’algerino è stato squalificato per due giornate “per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, assunto un atteggiamento gravemente intimidatorio nei confronti di un calciatore avversario  afferrandolo con le mani al collo“. Stessa sanzione, con la stessa motivazione, anche per il difensore greco della formazione di Andrea Mandorlini, Evangelis Moras.

Indubbiamente, una brutta notizia per Walter Mazzarri, che dovrà fare a meno di un elemento importante per l’attacco nei delicati match contro Atalanta e Udinese. Multa, infine, di 5mila euro per l’Inter “per avere suoi sostenitori, nel corso  della gara, accesso nel proprio settore alcuni petardi, bengala e fumogeni; sanzione attenuata ex  art. 13, comma 1 lettera b) ed e) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze  dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza“.

Fonte: fcinternews.it