Mancini sul mercato: “Lavezzi? Ne parlerò con Blanc”

L’Inter si trova a Doha, in Qatar, dove sta svolgendo una piccola tournée invernale e dove si appresta ad affrontare il Paris Saint-Germain il 30 dicembre, in una gara amichevole di lusso.

Proprio in ottica di questa partita, Mancini ha parlato nella consueta conferenza stampa di vigilia, partendo da una constatazione riguardante il mercato e le voci che impazzano in queste ore: “Se parlero di Lavezzi con Blanc? Si, però dopo la conferenza”. Subito la risposta dell’allenatore francese: “Sono pronto”.

L’allenatore dell’Inter esprime questi concetti con il sorriso sulle labbra, poi però ribadisce un concetto ormai noto: “In questo momento non abbiamo urgenza di fare colpi, abbiamo una squadra buona e completa, che abbiamo vogliamo di non intaccare”.

Poi Mancini si dedica anche al campionato, con un pensiero per i prossimi obiettivi dell’Inter, e stavolta si “scopre” più del solito: “Siamo cresciuti molto durante la stagione. Il campionato quest’anno è molto strano. All’inizio puntavamo alla Champions League ma adesso chissà. Vogliamo fare il meglio per noi”.

Per riprendere la marcia bisogna però dimenticare l’ultima sconfitta prima della sosta: “La Lazio? Non ho parlato ancora con i giocatori, non deve succedere più ma le sconfitte sono nel passato. Pensiamo al futuro”.

Quindi già dalla prossima sfida è necessario dare un segnale a tutti: “Dobbiamo concentrarci per fare bene a Empoli e contro il PSG sarà un test importante – commenta Mancini – I francesi sono tra i migliori in Europa e quando si affrontano due grandi il pronostico non è mai scontato”.