Mancini spiega: “Non è affatto vero che ho bocciato Montoya. Ecco il suo problema”

Roberto Mancini, nel corso della lunga intervista rilasciata oggi alla Gazzetta dello Sport, ha parlato anche delle difficoltà incontrate in questo inizio di stagione da Martin Montoya, che ha perso il posto, ora occupato da Davide Santon: «Arriva da un campionato e un ambiente diversi, da una squadra che giocava prevalentemente in attacco e abituata a tenere palla. Insomma, non l’ho bocciato: ha solo bisogno di tempo».