Mancini: “Scudetto? Tre motivi per crederci. A proposito di Sacchi…”

Il Corriere dello Sport ha intervistato Roberto Mancini dopo la partita del San Paolo. Ecco alcune dichiarazioni in prima pagina; “Higuain come Messi. Lui in Italia è come la stella del Barcellona, da solo cambia le gare” ha dichiarato il tecnico nerazzurro a proposito del Pipita. “Il campionato è aperto: la Juve è tornata. Napoli, Roma e Viola si conoscono meglio.” E a proposito di scudetto e Inter: “Tre motivi per crederci: la tradizione, il lavoro e poi sognare è bello.” E a proposito di Sacchi: “Facile se hai Baresi, Van Basten e Gullit. No alle verità assolute.”