Mancini lancerà Osvaldo, panchina Icardi?

Potrebbe essere Pablo Daniel Osvaldo il prescelto di Roberto Mancini nella sfida contro la Roma. Come scrive oggi Tuttosport, infatti, le ultime due gare potrebbero aver ribaltato le gerarchie e Mauro Icardi, per cui grida ancora vendetta quel gol sbagliato nel derby, potrebbe accomodarsi in panchina all’Olimpico. Anche a Roma, infatti, Mancini andrà avanti con il 4-1-4-1, che può diventare 4-5-1 o 4-3-3 a seconda delle interpretazioni. Considerate le precarie condizioni di Hernandes, potrebbero essere Rodrigo Palacio e Mateo Kovacic a dividersi le corsie laterali. Se dovesse verificarsi questa ipotesi, per Icardi si tratterebbe della prima esclusione per scelta tecnica in questo campionato.

“Il numero 9 nerazzurro, infatti, finora ha giocato 11 gare su 12 titolare e solo col Cagliari, quando l’Inter perse 4-1 a San Siro, entrò nella ripresa perché reduce da un piccolo infortunio. Icardi finora è stato sicuramente una delle note liete dell’Inter, segnando 7 reti in campionato e 4 in Europa League. Con Mancini, però, le cose non sono iniziate bene. Non tanto per la considerazione del tecnico, quanto per il rendimento in campo. Anche perché Icardi è un finalizzatore straordinario – derby a parte… -, ma se si tratta di partecipazione alla manovra, le sue prestazioni sono raramente sufficienti. Mancini ha già avuto a che fare con attaccanti poco inclini a giocare di squadra (Balotelli vi dice qualcosa?) e quindi difficilmente farà fuori per questo motivo Icardi. Un errore come nel derby ci sta, ma poi Icardi era sparito dal match e contro il Dnipro non ha mangiato l’erba per far ricredere il tecnico”, si legge sul quotidiano.

FONTEfcinternews.it