Mancini a Kuz: “Levati, deve batterla Bonazzoli” Ed è gol!

La punizione da cui è nato il 2-2 di Palacio è stata battuta da Federico Bonazzoli su esplicita richiesta di Roberto Mancini,

che ha detto a Kuzmanovic di levarsi dal punto di battuta per lasciare che a calciare fosse il classe 1997: punizione perfetta e Inter che ha raggiunto il pareggio.

FONTEfcinter1908.it