Mancini: “Kovacic resta: può giocare alla Pirlo”

Il campionato da chiudere al meglio. L’Europa da raggiungere. Il mercato per ripartire. Temi caldi toccati da Mancini in chat su facebook con i tifosi dell’Inter: “Top player? Siamo un top club, per cui sì. E ne ho in mente uno. Touré? Ora è del City. Pensiamo agli appuntamenti che ci mancano: proviamo a raggiungere un posto europeo. Mercato? Feremo diversi cambi. Darmian mi piace. Milner? Sceglierà lui. E Kovacic resta: può giocare alla Pirlo”.

“Ci sono ancora punti a disposizione, raggiungere l’Europa dipende solo da noi” ha continuato Mancini. “Ci proviamo fino alla fine, mancano ancora dieci partite e ai giocatori ho chiesto dieci vittorie”. Un posto in Europa League. La Champions francamente è un miraggio: Non sono un mago, lavoreremo per provare a raggiungere il terzo posto e anche per qualcosa di meglio”. Tutto complicato per quest’anno. In estate servirà una piccola rivoluzione per poter puntare in alto: “Lo scudetto? Sì, lavoreremo per essere in grado di conquistarlo. Penso che ci saranno diversi cambiamenti. Darmian? Mi piace, è vero. Mentre Milner è in scadenza e sceglierà il meglio. Kovacic resta: ha qualità per giocare nella posizione di Pirlo o Xavi”.

FONTESport Mediaset