Mancini ha chiesto 4 innesti ma con una priorità. Thohir…

Il denominatore comune in casa Inter è sempre lo stesso: serve cedere prima di acquistare.

Ebbene, secondo la Gazzetta dello Sport, nonostante questa spada di Damocle, Roberto Mancini, vorrebbe 4 giocatori nuovi e nello specifico:  una punta esterna, un regista (la priorità), un laterale destro o sinistro (Widmer, Caceres, Strinic, Sala e Van der Wiel i nomi) e un centrale (in Spagna parlano di Bartra in prestito dal Barça) al posto di Ranocchia che saluterà.

Il presidente Thohir nel frattempo, in tema di mercato ha ribadito il concetto ma non ha escluso dei nuovi inserimenti: “Visto che giochiamo solo in campionato, c’è già una rosa già ampia. Quale settore dovrei rinforzare? In attacco abbiamo già 6 giocatori… Potrebbe esserci qualche scambio o qualche buon acquisto, specie se ci saranno 2-3 giocatori in uscita. E comunque c’è sempre il fair play finanziario da rispettare”.