Mancini, gli arbitri italiani e le squalifiche ingiuste

Prosegue senza pause la disputa verbale tra Roberto Mancini e la classe arbitrale italiana. Il tecnico jesino, stuzzicato in sede di conferenza stampa sulla facilità con cui alcuni direttori di gara nostrani allontanano dal campo i tecnici del nostro campionato, ha risposto così: “Solo in Italia si squalificano gli allenatori, e questo non esiste.

Per adesso non vorrei andare oltre, fermiamoci qui. Non sono mai stato allontanato all’estero”.

FONTEfcinternews.it