Mancini: “Cercheremo di fare risultato e speriamo che le altre squadre perdano punti”

Nella classica conferenza stampa pre partita, il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, ha così commentato la trasferta di Marassi con il Genoa:

“Ho buone sensazioni, abbiamo due partite ma purtroppo non dipende solo da noi. Anche vincendo, se la Samp fa due vittorie non andiamo. Cercheremo di fare risultato e speriamo che le altre squadre perdino punti. Con la Juventus abbiamo perso immeritatamente ma abbiamo  ancora una piccola speranza”.

 

Sul mercato: “Dobbiamo comprare giocatori con qualità, calciatori che possano portare alla squadra quello che ci manca in questo momento. Se noi riusciamo a prendere calciatori con caratteristiche giuste anche chi è qui può migliorare. Certo non è semplice, perché chi è bravo è cercato da tante squadre. Dobbiamo andare per la nostra strada e non possiamo permetterci di sbagliare in questi due mesi di campagna acquisti. A volte si prendo calciatori utili, ma per sostituire determinati calciatori ci vuole tempo e possono anche commettere errori. Dobbiamo avere delle certezze e non possiamo rischiare qualche calciatore se non siamo sicuri al 100%. Tourè? Non so come potrà andare a finire. Parlando con Thohir ho capito che vuole fare una grande squadre e questo non può che rendermi felice. Ora ci saranno questi mesi che saranno importanti. Fekir? E’ un ragazzo giovane, con grandi qualità che ha fatto molto bene nel primo anno in Ligue 1. Potrebbe esserci utile ma è un calciatore del Lione che dovrà fare la Champions League e non credo che lo lasceranno andare via così facilmente”.

FONTEeuropacalcio.it