Mancini: “Basta strumentalizzazioni, pretendo rispetto”

Dopo le parole di Sarri e il comunicato del Napoli, ad esprimere per l’ultima volta il proprio pensiero sui fatti del post Napoli-Inter è stato Roberto Mancini: “Le esternazioni dopo la partita sono in linea con la mia cultura calcistica – ha scritto il tecnico nerazzurro -. Pretendo rispetto, si stanno creando fazioni che spostano l’attenzione dal vero problema. Basta strumentalizzazioni e non ho mai offeso un giornalista come è stato scritto”.

“Vorrei che si mettesse un punto a questa storia che è stata oggetto di troppe strumentalizzazioni, non ultima quella secondo cui 15 anni fa sarei stato autore dello stesso insulto nei confronti di un giornalista, cosa non vera. Non ho mai utilizzato quel termine perché non ha mai fatto parte del mio linguaggio. Ribadisco la mia delusione – ha concluso Mancini sul proprio sito -, ma vorrei che la concentrazione tornasse sui nostri obiettivi sportivi e sulla prossima partita, che è fondamentale per la stagione dell’Inter. Non chiedo di condividere il mio modo di stare nel calcio, ma pretendo rispetto”.