Mancini apre al Milan: “Tutto può succedere”

Roberto ManciniAnche Roberto Mancini mette pressione a Clarence Seedorf. L’attuale tecnico del Galatasaray, intervistato da Fox Sports, ha aperto la porta al Milan: “Non si sa mai nella vita, perché no… Faccio l’allenatore, tutto può accadere. Non dipende solo da me”. Porte chiuse, invece, per un suo ritorno all’Inter: “Sta cambiando molto e io già ci sono stato, al momento credo sia molto difficile. Parlarne ora non ha molto senso”.

Il Mancio spiega come è iniziata la sua avventura turca: “Avevo deciso di restare a riposo per un po’, poi è arrivata l’offerta del club turco che giocava in Champions. Il Galatasaray è una squadra importante, per questo ho deciso di iniziare questa esperienza”.

Infine sprona Balotelli: “Mario è un grande attaccante, ma deve cercare di tornare a essere quello che era qualche mese fa. Il tempo passa e non lo aspetta, lui non può perdere queste occasioni. Ha grandi qualità, ma la sua esplosione dipende solo da lui”.

Fonte: Sport Mediaset