Macchè Thohir, Guarin svela chi è stato a far saltare la Juventus..

Sembra passato un secolo dalla tentazione bianconera che aveva di fatto sedotto Fredy Guarin, mancando solo le firme sui contratti per definire lo scambio che avrebbe portato Mirko Vucinic all’Inter. Invece il tutto è accaduto solo poche settimane fa, ma gli echi delle roventi polemiche paiono ormai alle spalle.

Complice anche un impiego continuativo del colombiano da parte di Walter Mazzarri, che lo ha posto più che mai al centro del progetto nerazzurro, la tempesta si è sedata. Ed ora, come raccontato da Goal in esclusiva, sembra imminente anche il prolungamento del contratto fino al 2017.

Dal ritiro della nazionale colombiana a Barcellona, dove sfiderà la Tunisia in amichevole, Guarin racconta la sua versione dei fatti: “Sono tranquillo e felice nell’Inter, ma non posso nascondere che quello è stato un momento difficile per me e per la mia famiglia. Dio ha voluto che le cose andassero così“.

E adesso nel cielo di Guarin c’è solo il nerazzurro: “Per me è un sogno giocare nell’Inter, l’ho sempre detto. Continuerò a dimostrare ai tifosi il mio amore per il club“.

Fonte: goal.com