Luis Suarez: “Per lo scudetto c’è anche l’Inter. Il Cagliari? Sarà una bella prova…”

Per parlare del momento dell’Inter la redazione di Calcionews24.com ha intervistato in esclusiva Luis Suarez, ex centrocampista nerazzurro. Dopo la grande vittoria con la Juventus è arrivato il brutto ko contro l’Atalanta: “Sono partite che capitano, il campionato italiano è sempre difficile e ricco di sorprese. L’Inter ha trovato l’Atalanta che ha giocato una partita bellissima e questi passi falsi ogni tanto ci possono stare. Se l’Inter è pronta per lo scudetto? Sappiamo tutti che in questo momento la Juventus è la squadra più completa, ma il campionato è ancora molto lungo e a gennaio la società potrebbe intervenire sul mercato. Di solito verso marzo si riesce a vedere chi ha quella marcia in più per arrivare fino alla fine. Chi mi ha sorpreso? Sicuramente Milito, sta facendo una grande stagione”. Tra un po’ torna in campo Sneijder. Il centrocampista olandese sembra non rientrare nei piani di Stramaccioni: Lui sarà ancora utile all’Inter, poi rientrerà in un momento dove la squadra sta facendo molto bene e questo faciliterà le cose. Un giocatore con le sue qualità può dare una mano alla squadra”. Non se la passa bene invece la Sampdoria. La squadra di Ferrara ha collezionato sette sconfitte consecutive e domenica c’è il derby: “Diciamo che partite come quelle di domenica sono sempre imprevedibili, forse il derby non arriva nel momento giusto, ma purtroppo questo è il calendario. Sarà un derby difficilissimo per entrambe, la Sampdoria deve ritrovare i tre punti il prima possibile se no dopo le cose si complicano. Un vittoria può dare una spinta in più, ma in caso di pareggio la classifica non si muoverà e  non si sa cosa può succedere più avanti”. L’Inter invece affronta il Cagliari: E’ una partita difficile e il Cagliari negli ultimi anni ha sempre giocato bene contro l’inter. E’ una squadra che nelle ultime partite ha fatto tanti punti, sarà una bella prova per l’Inter”.

Fonte: calcionew24.com