Lucio, i tifosi e… Twitter!

Twitter: nuova piattaforma virtuale con cui poter comunicare con i propri tifosi, a quanto pare Lucio lo ha capito bene, ma un chiarimento più diretto e meno celato dietro lo schermo di un pc sarebbe stato più gradito.

Risalgono a poche ore fa gli ultimi ”cinguettii” dell’ex calciatore nerazzurro: “per tutti l’interista che mi seguono:Spero che tu capisca il mio lato, da problemi interni ha dovuto lasciare l’Inter.”, oppure:”la vita deve continuare questa è la vita di un calciatore…..Ora io sarò lì a Juventus così come tre anni ho indossato la maglia dell’Inter! Sono contento di questa nuova fase della mia vita! grazie” ed infine “Sono orgoglioso di aver fatto parte di una squadra che ha fornito la Champions League l’Inter dopo 45 anni.” (prima aveva scritto 49, poi si è corretto ndr.) e qui un sorriso malizioso ci scappa…

Comunque resta il fatto che un maggiore rispetto verso noi interisti sarebbe stato quasi d’obbligo; vendersi subito alla squadra acerrima rivale di quella che è stata la tua casa per anni è stato un colpo basso ed infine entrare subito nella loro mentalità e cancellare tutto ciò che di buono c’è stato in questi ultimi anni tra te e i tifosi è stato un gesto quasi meschino.
Forse ha capito che il suo comportamento è stato sbagliato, ma ora è troppo tardi.
D’altronde il suo esordio con i colori bianconeri non è stato grandioso, anzi! Destino? Chissà…

Lucia Romanelli