Lucas non vuole lasciare il Psg, Lavezzi è un “bidone”

“Vendere prima di comprare”, è la linea dettata da Erick Thohir per il calciomercato dell’Inter e Walter Mazzarri spera allora che Branca riesca a piazzare qualche esubero ad amatori d’occasione (ma non quel Guarin che lui sta facendo diventare giocatore ‘da Inter’…) per trovare i fondi per il ‘Pocho’ Lavezzi.

Non è ormai un segreto che il tecnico nerazzurro abbia indicato come primo assoluto nella lista dei suoi rinforzi ideali il suo vecchio giocatore ai tempi del Napoli, che a sua volta sembra molto disposto a lasciare il Paris Saint-Germain, dove è oscurato da Ibrahimovic e Cavani.

Resta il problema economico, visto che il Psg certamente non svenderà Lavezzi, che intanto si becca una sonora bocciatura sulle pagine di ‘Le Parisien’: “Sono sempre molto paziente con i giocatori – scrive Dominique Séverac, prima firma del quotidiano francese – ma quando vedi cosa è riuscito a fare Cavani in cinque mesi ti rendi conto che Pastore, Lucas, Menez e Lavezzi sono dei bidoni!”.

Un altro di questi ‘bidoni’, ovvero Lucas Moura, ugualmente è chiacchierato in orbita Inter, che già lo ha avuto in passato tra i suoi obiettivi. Ma il brasiliano, a differenza del ‘Pocho’, sembra avere intenzioni diverse: “Sono a Parigi, è qui che voglio continuare giocare…”.

Fonte: goal.com